Art. 223 – Testo Unico Enti Locali

(D. Lgs. 18 agosto 2000, n. 267 - Testo unico delle leggi sull'ordinamento degli enti locali - TUEL)

Verifiche ordinarie di cassa

Articolo 223 - testo unico enti locali

1. L’organo di revisione economico-finanziaria dell’ente provvede con cadenza trimestrale alla verifica ordinaria di cassa, alla verifica della gestione del servizio di tesoreria e di quello degli altri agenti contabili di cui all‘articolo 233.
2. Il regolamento di contabilità può prevedere autonome verifiche di cassa da parte dell’amministrazione dell’ente.

Articolo 223 - Testo Unico Enti Locali

1. L’organo di revisione economico-finanziaria dell’ente provvede con cadenza trimestrale alla verifica ordinaria di cassa, alla verifica della gestione del servizio di tesoreria e di quello degli altri agenti contabili di cui all‘articolo 233.
2. Il regolamento di contabilità può prevedere autonome verifiche di cassa da parte dell’amministrazione dell’ente.

Massime

In materia di elezione alla carica di consigliere comunale, sussiste l’incompatibilità di cui all’art. 63, comma 1, n. 1, del d.lgs. 18 agosto 2000, n. 267, nel testo vigente anteriormente alla modificazione della norma da parte dell’art. 14-decies del d.l. 30 giugno 2005, n. 115, introdotto dalla legge di conversione 17 agosto 2005, n. 168, nel caso del dipendente, che sia titolare di poteri di coordinamento, di una banca di credito cooperativo, affidataria del servizio di tesoreria comunale del Comune al quale si riferisce l’elezione. (Corte di Cassazione Sezione 1 Civile Sentenza 31 marzo 2008 n. 8387)

 

Istituti giuridici

Novità giuridiche