Art. 91 – Disposizioni di attuazione del Codice di Procedura Civile

(R.D. 18 dicembre 1941, n. 1368 - Aggiornato alla legge 26 novembre 2021, n. 206)

Comunicazioni a consulenti di parte

Articolo 91 - disposizioni di attuazione del codice di procedura civile

Nella dichiarazione di cui all’art. 201 primo comma del codice deve essere indicato il domicilio (43 c.c.) o il recapito del consulente della parte.
Il cancelliere deve dare comunicazione (136 c.p.c.) al consulente tecnico di parte, regolarmente nominato, delle indagini predisposte dal consulente d’ufficio, perché vi possa assistere a norma degli artt. 194 e 201 del codice.

Articolo 91 - Disposizioni di attuazione del Codice di Procedura Civile

Nella dichiarazione di cui all’art. 201 primo comma del codice deve essere indicato il domicilio (43 c.c.) o il recapito del consulente della parte.
Il cancelliere deve dare comunicazione (136 c.p.c.) al consulente tecnico di parte, regolarmente nominato, delle indagini predisposte dal consulente d’ufficio, perché vi possa assistere a norma degli artt. 194 e 201 del codice.

Istituti giuridici

Novità giuridiche