Art. 176 – Disposizioni di attuazione del Codice di Procedura Civile

(R.D. 18 dicembre 1941, n. 1368 - Aggiornato alla legge 26 novembre 2021, n. 206)

Comunicazione del decreto di decadenza

Articolo 176 - disposizioni di attuazione del codice di procedura civile

Il decreto col quale il giudice dell’esecuzione dichiara la decadenza dell’aggiudicatario a norma dell’art. 587 del codice è comunicato (136 c.p.c.) dal cancelliere al creditore che ha chiesto la vendita e all’aggiudicatario.
Con lo stesso decreto il giudice dell’esecuzione fissa un’udienza per l’audizione delle parti (485 c.p.c.) a norma dell’art. 569 del codice.

Articolo 176 - Disposizioni di attuazione del Codice di Procedura Civile

Il decreto col quale il giudice dell’esecuzione dichiara la decadenza dell’aggiudicatario a norma dell’art. 587 del codice è comunicato (136 c.p.c.) dal cancelliere al creditore che ha chiesto la vendita e all’aggiudicatario.
Con lo stesso decreto il giudice dell’esecuzione fissa un’udienza per l’audizione delle parti (485 c.p.c.) a norma dell’art. 569 del codice.

Istituti giuridici

Novità giuridiche