Art. 106 – Disposizioni di attuazione del Codice di Procedura Civile

(R.D. 18 dicembre 1941, n. 1368 - Aggiornato alla legge 26 novembre 2021, n. 206)

Disposizioni relative al testimone non comparso

Articolo 106 - disposizioni di attuazione del codice di procedura civile

Il giudice istruttore può pronunciare i provvedimenti di cui all’art. 255 primo comma del codice contro il testimone non comparso dopo che è decorsa un’ora da quella indicata per la comparizione.
Il provvedimento di condanna costituisce titolo esecutivo (474 c.p.c.) contro il testimone.

Articolo 106 - Disposizioni di attuazione del Codice di Procedura Civile

Il giudice istruttore può pronunciare i provvedimenti di cui all’art. 255 primo comma del codice contro il testimone non comparso dopo che è decorsa un’ora da quella indicata per la comparizione.
Il provvedimento di condanna costituisce titolo esecutivo (474 c.p.c.) contro il testimone.

Istituti giuridici

Novità giuridiche