Art. 58 – Disposizioni attuazione Codice Civile e disposizioni transitorie

(R.D. 30 marzo 1942, n. 318 - Aggiornato alla legge 26 novembre 2021, n. 206)

Articolo 58 - disposizioni attuazione codice civile e disposizioni transitorie

Le modalità e gli effetti dell’affrancazione del fondo enfiteutico (971 c.c.) sono regolati dalle disposizioni della L. 11 giugno 1925, n. 998 e del R.D. 7 febbraio 1926, n. 426.
Il prezzo di affrancazione può essere corrisposto anche in titoli del debito pubblico consolidato di qualsiasi specie, osservate, per la determinazione del loro valore, le disposizioni dell’art. 9 della legge anzidetta.
Le disposizioni del primo comma del precedente articolo si applicano anche alla riduzione in misura fissa dei canoni enfiteutici, dei censi e di altre prestazioni perpetue consistenti in una quota di prodotti naturali.

Articolo 58 - Disposizioni attuazione Codice Civile e disposizioni transitorie

Le modalità e gli effetti dell’affrancazione del fondo enfiteutico (971 c.c.) sono regolati dalle disposizioni della L. 11 giugno 1925, n. 998 e del R.D. 7 febbraio 1926, n. 426.
Il prezzo di affrancazione può essere corrisposto anche in titoli del debito pubblico consolidato di qualsiasi specie, osservate, per la determinazione del loro valore, le disposizioni dell’art. 9 della legge anzidetta.
Le disposizioni del primo comma del precedente articolo si applicano anche alla riduzione in misura fissa dei canoni enfiteutici, dei censi e di altre prestazioni perpetue consistenti in una quota di prodotti naturali.

Istituti giuridici

Novità giuridiche