Art. 135 – Disposizioni attuazione Codice Civile e disposizioni transitorie

(R.D. 30 marzo 1942, n. 318 - Aggiornato alla legge 26 novembre 2021, n. 206)

Articolo 135 - disposizioni attuazione codice civile e disposizioni transitorie

Le norme sulla riduzione delle donazioni (555 c.c.) sono applicabili anche alle donazioni fatte anteriormente al 21 aprile 1940, purché la successione si sia aperta dopo. Tali donazioni sono soggette a riduzione, avuto riguardo alla misura dei diritti riservati ai legittimari stabilita dal codice (537 ss. c.c.).
La medesima disposizione si applica per le regole stabilite dal codice sulla collazione (737 c.c.), sull’imputazione (747 c.c.) e sulla riunione fittizia (556 c.c.).
Tuttavia per le donazioni di beni mobili fatte anteriormente al 21 aprile 1940, si tiene conto del valore risultante dalla stima annessa all’atto di donazione.

Articolo 135 - Disposizioni attuazione Codice Civile e disposizioni transitorie

Le norme sulla riduzione delle donazioni (555 c.c.) sono applicabili anche alle donazioni fatte anteriormente al 21 aprile 1940, purché la successione si sia aperta dopo. Tali donazioni sono soggette a riduzione, avuto riguardo alla misura dei diritti riservati ai legittimari stabilita dal codice (537 ss. c.c.).
La medesima disposizione si applica per le regole stabilite dal codice sulla collazione (737 c.c.), sull’imputazione (747 c.c.) e sulla riunione fittizia (556 c.c.).
Tuttavia per le donazioni di beni mobili fatte anteriormente al 21 aprile 1940, si tiene conto del valore risultante dalla stima annessa all’atto di donazione.

Istituti giuridici

Novità giuridiche