Art. 88 – Costituzione della Repubblica Italiana

Articolo 88 - Costituzione della Repubblica Italiana

Il Presidente della Repubblica può, sentiti i loro Presidenti, sciogliere le Camere o anche una sola di esse.
Non può esercitare tale facoltà negli ultimi sei mesi del suo mandato, salvo che essi coincidano in tutto o in parte con gli ultimi sei mesi della legislatura. (1)

Articolo 88 - Costituzione della Repubblica Italiana

Il Presidente della Repubblica può, sentiti i loro Presidenti, sciogliere le Camere o anche una sola di esse.
Non può esercitare tale facoltà negli ultimi sei mesi del suo mandato, salvo che essi coincidano in tutto o in parte con gli ultimi sei mesi della legislatura. (1)

Note

(1) Questo comma è stato così sostituito dall’art. 1 della L. cost. 4 novembre 1991, n. 1, recante modifiche a questo articolo della Costituzione.

Office Advice Logo

Office Advice © 2020 – Tutti i diritti riservati