Collabora con la redazione

Sei un amante delle discipline giuridiche e vuoi contribuire a mantenere sempre aggiornata l’informazione giuridica? Sei un avvocato, un praticante, un consulente del lavoro o un commercialista che vuole mettere in evidenza la propria professionalità, magari condividendo sui canali social i contributi offerti in qualità di redattore? Se si, chiedi di entrare a far parte della redazione di officeadvice.it e manda un tuo primo elaborato al fine di valutare le tue capacità di scrittura e, se valutato positivamente, dopo aver redatto 3 elaborati, ti verrà creato un profilo con foto professionale e breve curriculum vitae, in modo da mettere in risalto l’autore del contenuto. La collaborazione è da intendersi a titolo gratuito.

Regole redazionali

La prerogativa di officeadvice.it è quella di fornire ai lettori contributi di alta qualità e, per questo, l’accettazione dei contributi proposti è subordinata al rispetto delle regole indicate di seguito. L’elaborato trasmesso ad Office Advice, infatti, sarà sottoposto alla valutazione della redazione che avrà la facoltà di rifiutare la pubblicazione.

1. Divieto pubblicazione di contenuti duplicati

Non si accettano contenuti già presenti in altri siti internet. Anche i contenuti simili non saranno presi in considerazione: ogni elaborato ricevuto, prima della pubblicazione viene sottoposto a scansione tramite “copyscape”, in modo da verificare la quantità di contenuto originale rispetto a quello copiato.

2. Lunghezza del contenuto

Il contenuto, per essere idoneo alla pubblicazione, dovrà contenere non meno di 600 parole, escluso titolo e note. Con riferimento alla lunghezza massima non vi sono particolari limiti.

3. Inserimento Abstract

Ai fini di una corretta redazione, ogni articolo dovrà essere dotato di un sottotitolo/abstract che sintetizza ciò di cui tratterà l’intero elaborato.

4. Inserimento dell’indice

L’inserimento dell’indice è necessario per favorire la lettura dell’utente e, per questo, la redazione predilige i contenuti dotati di indice. Tuttavia, qualora un articolo risulti essere eccessivamente corto (es. vicino alla lunghezza minima indicata nel punto 2), l’autore potrà fornire contributo privo di indice.

5. Inserimento keyword nel titolo ed utilizzo del grassetto e del corsivo

La parola ritenuta “chiave” rispetto all’argomento che si sta trattando dovrà essere indicata nel titolo. È gradito l’uso del grassetto per i passaggi ritenuti chiavi, purchè non coprano eccessive porzioni di testo. Le parole stranire nonché le locuzioni latine e le citazioni dovranno essere riportate in corsivo.

6. Inserimento fonti e citazioni

L’inserimento delle fonti dovrà essere effettuato in apposita sezione note alla fine dell’articolo e le citazioni dovranno sempre essere virgolettate e  redatte in corsivo. Se pensi di essere pronto e capace a raccogliere la sfida ed entrare a far parte del team, sottoponi la tua candidatura alla redazione di officeadvice compilando il form sottostante oppure inviando una mail al seguente indirizzo: redazione@officeadvice.it
Metti in mostra la tua 
professionalità!

Entra nella redazione di Office Advice