Art. 184 ter – Codice della proprietà industriale

(D.Lgs. 10 febbraio 2005, n. 30)

Legittimazione all'istanza di decadenza o nullità

Art. 184 ter - codice della proprietà industriale

1. Sono legittimati a presentare un’istanza di decadenza o di nullità:
a) nei casi di cui ai commi 2 e 3, lettera a), dell’articolo 184-bis, qualunque interessato;
b) nel caso di cui al comma 3, lettera b), dell’articolo 184-bis, il titolare di un marchio d’impresa anteriore o la persona autorizzata dalla legge a esercitare i diritti conferiti da una denominazione di origine o un’indicazione geografica protetta;
c) nel caso di cui al comma 3, lettera c), dell’articolo 184-bis, il titolare di marchio d’impresa interessato.

Art. 184 ter - Codice della proprietà industriale

1. Sono legittimati a presentare un’istanza di decadenza o di nullità:
a) nei casi di cui ai commi 2 e 3, lettera a), dell’articolo 184-bis, qualunque interessato;
b) nel caso di cui al comma 3, lettera b), dell’articolo 184-bis, il titolare di un marchio d’impresa anteriore o la persona autorizzata dalla legge a esercitare i diritti conferiti da una denominazione di origine o un’indicazione geografica protetta;
c) nel caso di cui al comma 3, lettera c), dell’articolo 184-bis, il titolare di marchio d’impresa interessato.

Note

(1) Il presente articolo, e la Sezione cui esso appartiene, sono stati inseriti dall’art. 29, D.Lgs. 20.02.2019, n. 15 con decorrenza dal 23.03.2019.

Istituti giuridici

Novità giuridiche