(R.D. 19 ottobre 1930, n. 1398)

Querela della persona offesa ed estinzione del reato

Articolo 597 - Codice Penale

Il delitto previsto dall’articolo 595 è punibile (1) a querela della persona offesa (120; 336 c.p.p.).
Se la persona offesa e l’offensore hanno esercitato la facoltà indicata nel capoverso dell’articolo precedente (2), la querela si considera tacitamente rinunciata (124) o rimessa (152).
Se la persona offesa muore prima che sia decorso il termine per proporre la querela, o se si tratta di offesa alla memoria del defunto, possono proporre querela i prossimi congiunti (307), l’adottante e l’adottato (291 c.c.). In tali casi, e altresì in quello in cui la persona offesa muoia dopo aver proposta la querela (126), la facoltà indicata nel capoverso dell’articolo precedente (2) spetta ai prossimi congiunti (307), all’adottante e all’adottato (291 c.c.).

Articolo 597 - Codice Penale

Il delitto previsto dall’articolo 595 è punibile (1) a querela della persona offesa (120; 336 c.p.p.).
Se la persona offesa e l’offensore hanno esercitato la facoltà indicata nel capoverso dell’articolo precedente (2), la querela si considera tacitamente rinunciata (124) o rimessa (152).
Se la persona offesa muore prima che sia decorso il termine per proporre la querela, o se si tratta di offesa alla memoria del defunto, possono proporre querela i prossimi congiunti (307), l’adottante e l’adottato (291 c.c.). In tali casi, e altresì in quello in cui la persona offesa muoia dopo aver proposta la querela (126), la facoltà indicata nel capoverso dell’articolo precedente (2) spetta ai prossimi congiunti (307), all’adottante e all’adottato (291 c.c.).

Note

(1) Le parole: «I delitti preveduti dagli articoli 594 e 595 sono punibili» sono state così sostituite dalle attuali: «Il delitto previsto dall’articolo 595 è punibile» dall’art. 2, comma 1, lett. h), del D.L.vo 15 gennaio 2016, n. 7.
(2) Dopo l’introduzione dell’art. 596 bis c.p. il riferimento all’articolo precedente deve essere inteso nei confronti dell’art. 596 c.p.

Tabella procedurale

Massime

Office Advice Logo

Office Advice © 2020 – Tutti i diritti riservati