Art. 548 – Codice Penale

(R.D. 19 ottobre 1930, n. 1398)

ARTICOLO ABROGATO Istigazione all'aborto

Articolo 548 - Codice Penale

[Chiunque fuori dei casi di concorso nel reato preveduto dall’articolo precedente, istiga (115) una donna incinta ad abortire, somministrandole mezzi idonei, è punito con la reclusione da sei mesi a due anni (31 c.p.p.).]

Articolo 548 - Codice Penale

[Chiunque fuori dei casi di concorso nel reato preveduto dall’articolo precedente, istiga (115) una donna incinta ad abortire, somministrandole mezzi idonei, è punito con la reclusione da sei mesi a due anni (31 c.p.p.).]

Note

Tabella procedurale

Massime

Metti in mostra la tua 
professionalità!
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Novità giuridiche

Istituti giuridici