Art. 46 – Codice Penale

(R.D. 19 ottobre 1930, n. 1398)

Costringimento fisico

Articolo 46 - Codice Penale

Non è punibile chi ha commesso il fatto per esservi stato da altri costretto, mediante violenza fisica, alla quale non poteva resistere o comunque sottrarsi (54, 111, 611).
In tal caso, del fatto commesso dalla persona costretta risponde l’autore della violenza.

Articolo 46 - Codice Penale

Non è punibile chi ha commesso il fatto per esservi stato da altri costretto, mediante violenza fisica, alla quale non poteva resistere o comunque sottrarsi (54, 111, 611).
In tal caso, del fatto commesso dalla persona costretta risponde l’autore della violenza.

Note

Tabella procedurale

Massime

Metti in mostra la tua 
professionalità!
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Novità giuridiche

Istituti giuridici