(R.D. 19 ottobre 1930, n. 1398)

ARTICOLO ABROGATO Interesse privato in atti di ufficio

Articolo 324 - Codice Penale

(1) [Il pubblico ufficiale, che, direttamente o per interposta persona, o con atti simulati, prende un interesse privato in qualsiasi atto della pubblica Amministrazione presso la quale esercita il proprio ufficio, è punito con la reclusione da sei mesi a cinque anni e con la multa da lire duecentomila a quattro milioni].

Articolo 324 - Codice Penale

(1) [Il pubblico ufficiale, che, direttamente o per interposta persona, o con atti simulati, prende un interesse privato in qualsiasi atto della pubblica Amministrazione presso la quale esercita il proprio ufficio, è punito con la reclusione da sei mesi a cinque anni e con la multa da lire duecentomila a quattro milioni].

Note

(1) Questo articolo è stato abrogato dall’art. 20 della L. 26 aprile 1990, n. 86.

Tabella procedurale

Massime

Office Advice Logo

Office Advice © 2020 – Tutti i diritti riservati