(R.D. 19 ottobre 1930, n. 1398)

ARTICOLO ABROGATO - Malversazione a danno di privati

Articolo 315 - Codice Penale

(1) [Il pubblico ufficiale o l’incaricato di un pubblico servizio, che si appropria o, comunque, distrae, a profitto proprio o di un terzo, denaro o qualsiasi cosa mobile non appartenente alla pubblica Amministrazione, di cui egli ha il possesso per ragione del suo ufficio o servizio, è punito con la reclusione da tre a otto anni e con la multa non inferiore a lire duecentomila.
Si applicano le disposizioni del capoverso dell’articolo precedente].

Articolo 315 - Codice Penale

(1) [Il pubblico ufficiale o l’incaricato di un pubblico servizio, che si appropria o, comunque, distrae, a profitto proprio o di un terzo, denaro o qualsiasi cosa mobile non appartenente alla pubblica Amministrazione, di cui egli ha il possesso per ragione del suo ufficio o servizio, è punito con la reclusione da tre a otto anni e con la multa non inferiore a lire duecentomila.
Si applicano le disposizioni del capoverso dell’articolo precedente].

Note

(1) Questo articolo è stato abrogato dall’art. 20 della L. 26 aprile 1990, n. 86.

Tabella procedurale

Massime

Office Advice Logo

Office Advice © 2020 – Tutti i diritti riservati