Art. 127 – Codice Penale

(R.D. 19 ottobre 1930, n. 1398)

Richiesta di procedimento per delitti contro il Presidente della Repubblica

Articolo 127 - Codice Penale

Salvo quanto è disposto nel titolo I del libro II di questo codice (276 ss.), qualora un delitto punibile a querela della persona offesa sia commesso in danno del Presidente della Repubblica, alla querela è sostituita la richiesta (313; 342 c.p.p.) del Ministro della Giustizia.

Articolo 127 - Codice Penale

Salvo quanto è disposto nel titolo I del libro II di questo codice (276 ss.), qualora un delitto punibile a querela della persona offesa sia commesso in danno del Presidente della Repubblica, alla querela è sostituita la richiesta (313; 342 c.p.p.) del Ministro della Giustizia.

Note

Tabella procedurale

Massime

Metti in mostra la tua 
professionalità!
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Novità giuridiche

Istituti giuridici