Art. 120 – Codice di Procedura Penale

(D.P.R. 22 settembre 1988, n. 477 - aggiornato al D.Lgs. 08.11.2021, n. 188)

Testimoni ad atti del procedimento

Articolo 120 - codice di procedura penale

1. Non possono intervenire come testimoni ad atti del procedimento (245, 249, 250):
a) i minori degli anni quattordici e le persone palesemente affette da infermità di mente o in stato di manifesta ubriachezza o intossicazione da sostanze stupefacenti o psicotrope. La capacità si presume sino a prova contraria;
b) le persone sottoposte a misure di sicurezza detentive (215 c.p.) o a misure di prevenzione.

Articolo 120 - Codice di Procedura Penale

1. Non possono intervenire come testimoni ad atti del procedimento (245, 249, 250):
a) i minori degli anni quattordici e le persone palesemente affette da infermità di mente o in stato di manifesta ubriachezza o intossicazione da sostanze stupefacenti o psicotrope. La capacità si presume sino a prova contraria;
b) le persone sottoposte a misure di sicurezza detentive (215 c.p.) o a misure di prevenzione.

Istituti giuridici

Novità giuridiche