Art. 721 – Codice di Procedura Civile

(R.D. 28 ottobre 1940, n. 1443 - Aggiornato alla legge 26 novembre 2021, n. 206)

Provvedimenti conservativi nell'interesse dello scomparso

Articolo 721 - codice di procedura civile

I provvedimenti indicati nell’art. 48 c.c. sono pronunciati dal tribunale in camera di consiglio (737 ss.), su ricorso degli interessati, sentito il pubblico ministero (70, 158, 740).

Articolo 721 - Codice di Procedura Civile

I provvedimenti indicati nell’art. 48 c.c. sono pronunciati dal tribunale in camera di consiglio (737 ss.), su ricorso degli interessati, sentito il pubblico ministero (70, 158, 740).

Massime

La mancanza assoluta di notizie in ordine ad un soggetto allontanatosi dal luogo del suo ultimo domicilio (an et ubi sit) determina una paralisi di attività per chi vanta diritti o abbia aspettative nei confronti dello scomparso privo di un rappresentante legale o di un procuratore. A tale situazione è possibile ovviare soltanto attraverso l’emanazione del provvedimento di nomina del curatore speciale a norma del combinato disposto degli artt. 48 comma primo c.c. e 721 c.p.c. nei cui confronti è consentito instaurare un regolare rapporto processuale Cass. civ. sez. II 24 giugno 1974 n. 1906.

Istituti giuridici

Novità giuridiche