Art. 683 – Codice di Procedura Civile

(R.D. 28 ottobre 1940, n. 1443 - Aggiornato alla legge 26 novembre 2021, n. 206)

ARTICOLO ABROGATO - Inefficacia del sequestro sulla convalida

Articolo 683 - codice di procedura civile

[Il sequestro perde la sua efficacia se il sequestrante non osserva le disposizioni degli articoli 680 e 681, se l’istanza di convalida è rigettata con sentenza passata in giudicato (324), o se il giudizio sul merito si estingue per qualunque causa (306).
Il sequestro perde inoltre la sua efficacia se con sentenza passata in giudicato è dichiarato inesistente il diritto a cautela del quale era stato concesso.
In questi casi il giudice, su ricorso del sequestrato, dichiara con decreto l’inefficacia del sequestro e, quando occorre, ordina la cancellazione della trascrizione (96, 679).]

Articolo 683 - Codice di Procedura Civile

[Il sequestro perde la sua efficacia se il sequestrante non osserva le disposizioni degli articoli 680 e 681, se l’istanza di convalida è rigettata con sentenza passata in giudicato (324), o se il giudizio sul merito si estingue per qualunque causa (306).
Il sequestro perde inoltre la sua efficacia se con sentenza passata in giudicato è dichiarato inesistente il diritto a cautela del quale era stato concesso.
In questi casi il giudice, su ricorso del sequestrato, dichiara con decreto l’inefficacia del sequestro e, quando occorre, ordina la cancellazione della trascrizione (96, 679).]

Istituti giuridici

Novità giuridiche