Art. 262 – Codice di Procedura Civile

(R.D. 28 ottobre 1940, n. 1443 - Aggiornato alla legge 26 novembre 2021, n. 206)

Poteri del giudice istruttore

Articolo 262 - codice di procedura civile

Nel corso dell’ispezione o dell’esperimento il giudice istruttore può sentire testimoni per informazioni (253) e dare i provvedimenti necessari per l’esibizione della cosa o per accedere alla località (210; 94 att.).
Può anche disporre l’accesso in luoghi appartenenti a persone estranee al processo, sentite se è possibile queste ultime, e prendendo in ogni caso le cautele necessarie alla tutela dei loro interessi (118, 211).

Articolo 262 - Codice di Procedura Civile

Nel corso dell’ispezione o dell’esperimento il giudice istruttore può sentire testimoni per informazioni (253) e dare i provvedimenti necessari per l’esibizione della cosa o per accedere alla località (210; 94 att.).
Può anche disporre l’accesso in luoghi appartenenti a persone estranee al processo, sentite se è possibile queste ultime, e prendendo in ogni caso le cautele necessarie alla tutela dei loro interessi (118, 211).

Istituti giuridici

Novità giuridiche