Art. 55 bis – Codice della nautica da diporto

(D.lgs. 18 luglio 2005, n. 171)

Sanzioni per danno ambientale

Art. 55 bis - codice della nautica da diporto

(1) 1. Le sanzioni di cui agli articoli 53, 53-bis, 53-ter, 53-quater, 54 e 55 sono aumentate da un terzo alla metà nel caso in cui dalle violazioni ivi previste è derivato danno o pericolo di danno all’ambiente, salvo che il fatto costituisca reato.
2. In caso di danno o pericolo di danno all’ambiente è sempre disposta la revoca della patente nautica, e, nei casi di maggiore gravità, è disposto il sequestro dell’unità da diporto.

Art. 55 bis - Codice della nautica da diporto

(1) 1. Le sanzioni di cui agli articoli 53, 53-bis, 53-ter, 53-quater, 54 e 55 sono aumentate da un terzo alla metà nel caso in cui dalle violazioni ivi previste è derivato danno o pericolo di danno all’ambiente, salvo che il fatto costituisca reato.
2. In caso di danno o pericolo di danno all’ambiente è sempre disposta la revoca della patente nautica, e, nei casi di maggiore gravità, è disposto il sequestro dell’unità da diporto.

Note

(1) Il presente articolo è stato inserito dall’art. 45, D.Lgs. 03.11.2017, n. 229 con decorrenza dal 13.02.2018.

Istituti giuridici

Novità giuridiche