Art. 73 – Codice ambiente

1. Le disposizioni di cui alla presente sezione definiscono la disciplina generale per la tutela delle acque superficiali, marine e sotterranee perseguendo i seguenti obiettivi:a) prevenire e ridurre l’inquinamento e attuare il risanamento dei corpi idrici inquinati;b) conseguire il miglioramento dello stato delle acque ed adeguate protezioni di quelle destinate a particolari usi;c) perseguire usi […]

Art. 74 – Codice ambiente

1. Ai fini della presente sezione si intende per:a) abitante equivalente: il carico organico biodegradabile avente una richiesta biochimica di ossigeno a 5 giorni (BOD5) pari a 60 grammi di ossigeno al giorno;b) acque ciprinicole: le acque in cui vivono o possono vivere pesci appartenenti ai ciprinidi (Cyprinidae) o a specie come i lucci, i […]

Art. 75 – Codice ambiente

1. Nelle materie disciplinate dalle disposizioni della presente sezione:a) lo Stato esercita le competenze ad esso spettanti per la tutela dell’ambiente e dell’ecosistema attraverso il Ministro dell’ambiente e della tutela del territorio e del mare, fatte salve le competenze in materia igienico-sanitaria spettanti al Ministro della salute;b) le regioni e gli enti locali esercitano le […]