(D.Lgs. 18 aprile 2016, n. 50)

Elenco delle convenzioni internazionali in materia sociale e ambientale

Allegato 10 - Codice dei Contratti Pubblici (Nuovo Codice degli Appalti)

(Allegato X dir. 24; Allegato XIV dir. 25; Allegato X dir. 23)
– Convenzione OIL 87 sulla libertà d’associazione e la tutela del diritto di organizzazione;
– Convenzione OIL 98 sul diritto di organizzazione e di negoziato collettivo;
– Convenzione OIL 29 sul lavoro forzato;
– Convenzione OIL 105 sull’abolizione del lavoro forzato;
– Convenzione OIL 138 sull’età minima;
– Convenzione OIL 111 sulla discriminazione nell’ambito del lavoro e dell’occupazione;
– Convenzione OIL 100 sulla parità di retribuzione;
– Convenzione OIL 182 sulle peggiori forme di lavoro infantile;
– Convenzione di Vienna per la protezione dello strato di ozono e protocollo di Montreal relativo a sostanze che riducono lo strato di ozono;
– Convenzione di Basilea sul controllo dei movimenti transfrontalieri di rifiuti pericolosi e del loro smaltimento (Convenzione di Basilea);
– Convenzione di Stoccolma sugli inquinanti organici persistenti;
– Convenzione di Rotterdam sulla procedura di previo assenso informato per taluni prodotti chimici e pesticidi pericolosi nel commercio internazionale (UNEP/FAO, lettera convenzione PIC) Rotterdam, 10 settembre 1998, e relativi tre protocolli regionali.

Allegato 10 - Codice dei Contratti Pubblici (Nuovo Codice degli Appalti)

(Allegato X dir. 24; Allegato XIV dir. 25; Allegato X dir. 23)
– Convenzione OIL 87 sulla libertà d’associazione e la tutela del diritto di organizzazione;
– Convenzione OIL 98 sul diritto di organizzazione e di negoziato collettivo;
– Convenzione OIL 29 sul lavoro forzato;
– Convenzione OIL 105 sull’abolizione del lavoro forzato;
– Convenzione OIL 138 sull’età minima;
– Convenzione OIL 111 sulla discriminazione nell’ambito del lavoro e dell’occupazione;
– Convenzione OIL 100 sulla parità di retribuzione;
– Convenzione OIL 182 sulle peggiori forme di lavoro infantile;
– Convenzione di Vienna per la protezione dello strato di ozono e protocollo di Montreal relativo a sostanze che riducono lo strato di ozono;
– Convenzione di Basilea sul controllo dei movimenti transfrontalieri di rifiuti pericolosi e del loro smaltimento (Convenzione di Basilea);
– Convenzione di Stoccolma sugli inquinanti organici persistenti;
– Convenzione di Rotterdam sulla procedura di previo assenso informato per taluni prodotti chimici e pesticidi pericolosi nel commercio internazionale (UNEP/FAO, lettera convenzione PIC) Rotterdam, 10 settembre 1998, e relativi tre protocolli regionali.

Note

Massime

Office Advice Logo

Office Advice © 2020 – Tutti i diritti riservati