(R.D. 16 marzo 1942, n. 262)

Accessioni

Articolo 983 - Codice Civile

L’usufrutto si estende a tutte le accessioni della cosa (817 ss., 934 ss., 1998).
Se il proprietario dopo l’inizio dell’usufrutto, con il consenso dell’usufruttuario, ha fatto nel fondo costruzioni o piantagioni, l’usufruttuario è tenuto a corrispondere gli interessi (1284) sulle somme impiegate (1005, 1009). La norma si applica anche nel caso in cui le costruzioni o piantagioni sono state fatte per disposizione della pubblica autorità.

Articolo 983 - Codice Civile

L’usufrutto si estende a tutte le accessioni della cosa (817 ss., 934 ss., 1998).
Se il proprietario dopo l’inizio dell’usufrutto, con il consenso dell’usufruttuario, ha fatto nel fondo costruzioni o piantagioni, l’usufruttuario è tenuto a corrispondere gli interessi (1284) sulle somme impiegate (1005, 1009). La norma si applica anche nel caso in cui le costruzioni o piantagioni sono state fatte per disposizione della pubblica autorità.

Note

Massime

L’estensione dell’usufrutto alle accessioni della cosa non è subordinata, nel caso di costruzioni o piantagioni fatte dal proprietario con il consenso dell’usufruttuario o per disposizione della pubblica autorità, alla condizione della corresponsione degli interessi sulle somme impiegate. Cass. civ. sez. II, 15 giugno 2010, n. 14442

Office Advice Logo

Office Advice © 2020 – Tutti i diritti riservati