Art. 981 – Codice Civile

(R.D. 16 marzo 1942, n. 262)

Contenuto del diritto di usufrutto

Articolo 981 - Codice Civile

L’usufruttuario ha diritto di godere della cosa, ma deve rispettarne la destinazione economica (986, 996, 1015, 1060, 2561).
Egli può trarre dalla cosa ogni utilità che questa può dare, fermi i limiti stabiliti in questo capo (1078, 1998, 2352).

Articolo 981 - Codice Civile

L’usufruttuario ha diritto di godere della cosa, ma deve rispettarne la destinazione economica (986, 996, 1015, 1060, 2561).
Egli può trarre dalla cosa ogni utilità che questa può dare, fermi i limiti stabiliti in questo capo (1078, 1998, 2352).

Note

Massime

L’usufruttuario ha un’autonoma legittimazione ad agire ai sensi dell’art. 2043 c.c. per il risarcimento del danno cagionato da un terzo al bene oggetto del suo diritto (nel caso di specie l’usufruttuario lamentava fatti integranti una riduzione del suo diritto di godimento, consistenti nel crollo del muro di contenimento del fabbricato in usufrutto). Cass. civ. sez. III, 11 agosto 2000, n. 10733

Metti in mostra la tua 
professionalità!
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Istituti giuridici

Novità giuridiche