Art. 961 – Codice Civile

(R.D. 16 marzo 1942, n. 262 - Aggiornato alla legge 26 novembre 2021, n. 206)

Pagamento del canone

Articolarticolo 961 - codice civileo-961-codice-civile

L’obbligo del pagamento del canone grava solidalmente (1292) su tutti i coenfiteuti e sugli eredi dell’enfiteuta finché dura la comunione.
Nel caso in cui segua la divisione e il fondo venga goduto separatamente dagli enfiteuti o dagli eredi, ciascuno risponde per gli obblighi inerenti all’enfiteusi proporzionalmente al valore della sua porzione (957).

articolArticolo 961 - Codice Civileo-961-codice-civile

L’obbligo del pagamento del canone grava solidalmente (1292) su tutti i coenfiteuti e sugli eredi dell’enfiteuta finché dura la comunione.
Nel caso in cui segua la divisione e il fondo venga goduto separatamente dagli enfiteuti o dagli eredi, ciascuno risponde per gli obblighi inerenti all’enfiteusi proporzionalmente al valore della sua porzione (957).

Istituti giuridici

Novità giuridiche