Art. 961 – Codice Civile

(R.D. 16 marzo 1942, n. 262)

Pagamento del canone

articolArticolo 961 - Codice Civileo-961-codice-civile

L’obbligo del pagamento del canone grava solidalmente (1292) su tutti i coenfiteuti e sugli eredi dell’enfiteuta finché dura la comunione.
Nel caso in cui segua la divisione e il fondo venga goduto separatamente dagli enfiteuti o dagli eredi, ciascuno risponde per gli obblighi inerenti all’enfiteusi proporzionalmente al valore della sua porzione (957).

articolArticolo 961 - Codice Civileo-961-codice-civile

L’obbligo del pagamento del canone grava solidalmente (1292) su tutti i coenfiteuti e sugli eredi dell’enfiteuta finché dura la comunione.
Nel caso in cui segua la divisione e il fondo venga goduto separatamente dagli enfiteuti o dagli eredi, ciascuno risponde per gli obblighi inerenti all’enfiteusi proporzionalmente al valore della sua porzione (957).

Note

Massime

Metti in mostra la tua 
professionalità!
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Istituti giuridici

Novità giuridiche