Art. 888 – Codice Civile

(R.D. 16 marzo 1942, n. 262)

Esonero dal contributo nelle spese

Articolo 888 - Codice Civile

Il vicino si può esimere dal contribuire nelle spese di costruzione del muro di cinta (886) o divisorio, cedendo, senza diritto a compenso, la metà del terreno su cui il muro di separazione deve essere costruito (882). In tal caso il muro è di proprietà di colui che l’ha costruito, salva la facoltà del vicino di renderlo comune ai sensi dell’art. 874, senza l’obbligo però di pagare la metà del valore del suolo su cui il muro è stato costruito.

Articolo 888 - Codice Civile

Il vicino si può esimere dal contribuire nelle spese di costruzione del muro di cinta (886) o divisorio, cedendo, senza diritto a compenso, la metà del terreno su cui il muro di separazione deve essere costruito (882). In tal caso il muro è di proprietà di colui che l’ha costruito, salva la facoltà del vicino di renderlo comune ai sensi dell’art. 874, senza l’obbligo però di pagare la metà del valore del suolo su cui il muro è stato costruito.

Note

Massime

Metti in mostra la tua 
professionalità!
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Istituti giuridici

Novità giuridiche