Art. 767 – Codice Civile

(R.D. 16 marzo 1942, n. 262 - Aggiornato alla legge 26 novembre 2021, n. 206)

Facoltà del coerede di dare il supplemento

Articolo 767 - codice civile

Il coerede contro il quale è promossa l’azione di rescissione (763, 1448) può troncarne il corso e impedire una nuova divisione, dando il supplemento della porzione ereditaria, in danaro o in natura, all’attore e agli altri coeredi che si sono a lui associati (1450).

Articolo 767 - Codice Civile

Il coerede contro il quale è promossa l’azione di rescissione (763, 1448) può troncarne il corso e impedire una nuova divisione, dando il supplemento della porzione ereditaria, in danaro o in natura, all’attore e agli altri coeredi che si sono a lui associati (1450).

Istituti giuridici

Novità giuridiche