Art. 566 – Codice Civile

(R.D. 16 marzo 1942, n. 262 - Aggiornato alla legge 26 novembre 2021, n. 206)

Successione dei figli

Articolo 566 - codice civile

Al padre ed alla madre succedono i figli, in parti uguali.

Articolo 566 - Codice Civile

Al padre ed alla madre succedono i figli, in parti uguali.

Note

(1) Questo articolo è stato, da ultimo, così sostituito dall’art. 76 del D.L.vo 28 dicembre 2013, n. 154, a decorrere dal trentesimo giorno successivo a quello della sua pubblicazione nella Gazzetta Ufficiale (G.U. n. 5 dell’8 gennaio 2014).

Istituti giuridici

Novità giuridiche