(R.D. 16 marzo 1942, n. 262)

Mora nel rendimento del conto

Articolo 497 - Codice Civile

L’erede non può essere costretto al pagamento con i propri beni, se non quando è stato costituito in mora (1219) a presentare il conto e non ha ancora soddisfatto a quest’obbligo (496).
Dopo la liquidazione del conto, non può essere costretto al pagamento con i propri beni se non fino alla concorrenza delle somme di cui è debitore (263 c.p.c.).

Articolo 497 - Codice Civile

L’erede non può essere costretto al pagamento con i propri beni, se non quando è stato costituito in mora (1219) a presentare il conto e non ha ancora soddisfatto a quest’obbligo (496).
Dopo la liquidazione del conto, non può essere costretto al pagamento con i propri beni se non fino alla concorrenza delle somme di cui è debitore (263 c.p.c.).

Note

Massime

Office Advice Logo

Office Advice © 2020 – Tutti i diritti riservati