Art. 2862 – Codice Civile

(R.D. 16 marzo 1942, n. 262)

Ipoteche e altri diritti reali a carico e a favore del terzo

Articolo 2862 - Codice Civile

Il rilascio non pregiudica le ipoteche, le servitù e gli altri diritti reali resi pubblici contro il terzo prima dell’annotazione del rilascio (2659, 2844, 2861).
Le ipoteche, le servitù e gli altri diritti reali che già spettavano al terzo prima dell’acquisto riprendono efficacia dopo il rilascio (2861) o dopo la vendita all’incanto eseguita contro di lui (534, 576 ss. c.p.c.).
Del pari riprendono efficacia le servitù che al momento dell’iscrizione dell’ipoteca esistevano a favore del fondo ipotecato e a carico di altro fondo del terzo (1072). Esse sono comprese nell’espropriazione del fondo ipotecato.

Articolo 2862 - Codice Civile

Il rilascio non pregiudica le ipoteche, le servitù e gli altri diritti reali resi pubblici contro il terzo prima dell’annotazione del rilascio (2659, 2844, 2861).
Le ipoteche, le servitù e gli altri diritti reali che già spettavano al terzo prima dell’acquisto riprendono efficacia dopo il rilascio (2861) o dopo la vendita all’incanto eseguita contro di lui (534, 576 ss. c.p.c.).
Del pari riprendono efficacia le servitù che al momento dell’iscrizione dell’ipoteca esistevano a favore del fondo ipotecato e a carico di altro fondo del terzo (1072). Esse sono comprese nell’espropriazione del fondo ipotecato.

Note

Massime

Metti in mostra la tua 
professionalità!
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Istituti giuridici

Novità giuridiche