Art. 2804 – Codice Civile

(R.D. 16 marzo 1942, n. 262 - Aggiornato alla legge 26 novembre 2021, n. 206)

Assegnazione o vendita del credito dato in pegno

Articolo 2804 - codice civile

Il creditore pignoratizio non soddisfatto può in ogni caso chiedere che gli sia assegnato in pagamento il credito ricevuto in pegno, fino a concorrenza del suo credito (2798, 2928).
Se il credito non è ancora scaduto, egli può anche farlo vendere nelle forme stabilite dall’art. 2797 (2744; 522 c.p.c.).

Articolo 2804 - Codice Civile

Il creditore pignoratizio non soddisfatto può in ogni caso chiedere che gli sia assegnato in pagamento il credito ricevuto in pegno, fino a concorrenza del suo credito (2798, 2928).
Se il credito non è ancora scaduto, egli può anche farlo vendere nelle forme stabilite dall’art. 2797 (2744; 522 c.p.c.).

Istituti giuridici

Novità giuridiche