Art. 2799 – Codice Civile

(R.D. 16 marzo 1942, n. 262)

Indivisibilità del pegno

Articolo 2799 - Codice Civile

Il pegno è indivisibile (2809) e garantisce il credito finché questo non è integralmente soddisfatto (2873), anche se il debito o la cosa data in pegno è divisibile (754, 1203, 1849, 2797).

Articolo 2799 - Codice Civile

Il pegno è indivisibile (2809) e garantisce il credito finché questo non è integralmente soddisfatto (2873), anche se il debito o la cosa data in pegno è divisibile (754, 1203, 1849, 2797).

Note

Massime

Il principio di indivisibilità del pegno, contenuto nell’art. 2799 c.c., non esclude la possibilità che il pegno stesso, unitariamente, sia concesso a garanzia di diversi crediti, purché almeno uno di essi sia, secondo l’accertamento del giudice di merito – non censurabile in sede di legittimità, se sorretto da motivazione congrua ed immune da vizi logici e giuridici – sufficientemente individuato. In tal caso, il pegno resta per intero a garanzia di quell’unico credito individuato.  Cass. civ., , sez. I, , 5 luglio 2000, n. 8970

Metti in mostra la tua 
professionalità!
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Istituti giuridici

Novità giuridiche