Art. 2701 – Codice Civile

(R.D. 16 marzo 1942, n. 262)

Conversione dell'atto pubblico

Articolo 2701 - Codice Civile

Il documento formato da ufficiale pubblico incompetente o incapace ovvero senza l’osservanza delle formalità prescritte, se è stato sottoscritto dalle parti, ha la stessa efficacia probatoria della scrittura privata (2702).

Articolo 2701 - Codice Civile

Il documento formato da ufficiale pubblico incompetente o incapace ovvero senza l’osservanza delle formalità prescritte, se è stato sottoscritto dalle parti, ha la stessa efficacia probatoria della scrittura privata (2702).

Note

Massime

La nullità di un atto pubblico notarile per difetti formali (nella specie, mancanza di data) non esclude che il medesimo possa valere come scrittura privata, a condizione che il documento sia sottoscritto dalle parti; tale convertibilità, non essendo un fatto esterno – modificativo o estintivo di un diritto – non deve formare oggetto di un’eccezione in senso proprio, poiché costituisce un elemento intrinseco della previsione normativa, per cui l’esame della questione non è precluso anche se proposto per la prima volta in sede di giudizio di rinvio.  Cass. civ., sez. , II, , 30 marzo 2011, n. 7264

Metti in mostra la tua 
professionalità!
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Istituti giuridici

Novità giuridiche