Art. 2683 – Codice Civile

(R.D. 16 marzo 1942, n. 262)

Beni per i quali è disposta la pubblicità

Articolo 2683 - Codice Civile

Devono essere resi pubblici col mezzo della trascrizione , osservate le altre forme di pubblicità stabilite dalla legge, gli atti menzionati negli articoli seguenti, quando hanno per oggetto:
1) le navi e i galleggianti iscritti nei registri indicati dal codice della navigazione;
2) gli aeromobili iscritti nei registri indicati dallo stesso codice;
3) gli autoveicoli iscritti nel pubblico registro automobilistico.

Articolo 2683 - Codice Civile

Devono essere resi pubblici col mezzo della trascrizione , osservate le altre forme di pubblicità stabilite dalla legge, gli atti menzionati negli articoli seguenti, quando hanno per oggetto:
1) le navi e i galleggianti iscritti nei registri indicati dal codice della navigazione;
2) gli aeromobili iscritti nei registri indicati dallo stesso codice;
3) gli autoveicoli iscritti nel pubblico registro automobilistico.

Note

Massime

Il terzo che si oppone all’esecuzione sui beni mobili pignorati presso la casa o l’azienda del debitore non può fondare il suo diritto di proprietà su di essi sulla trascrizione dei beni a suo favore – nella specie l’iscrizione nel P.R.A. – perchè tale formalità, ai sensi degli artt. 2683 e 2684 c.c., non è costitutiva del trasferimento del diritto di proprietà – effetto reale del semplice consenso del venditore e del compratore – bensì ha la diversa finalità di risolvere il conflitto tra più acquirenti del medesimo bene dallo stesso venditore (c.d. pubblicità dichiarativa), e quindi non costituisce prova sufficientemente idonea a superare la presunzione legale stabilita dall’ art. 621 c.p.c.  Cass. civ., , sez. III, , 11 agosto 2004, n. 15569

Il natante non registrato può essere oggetto di un valido contratto di compravendita perché la normativa sulla iscrizione dei beni mobili ha solo una funzione di pubblicità che non vieta la circolazione, in caso di inosservanza, secondo la disciplina prevista per i beni mobili non registrati.  Cass. civ., , sez. II, , 26 febbraio 1993, n. 2445

Metti in mostra la tua 
professionalità!
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Novità giuridiche

Istituti giuridici