Art. 2487 bis – Codice Civile

(R.D. 16 marzo 1942, n. 262 - Aggiornato alla legge 26 novembre 2021, n. 206)

Pubblicità della nomina dei liquidatori ed effetti

Articolo 2487 bis - codice civile

(1)(2)La nomina dei liquidatori e la determinazione dei loro poteri, comunque avvenuta, nonché le loro modificazioni, devono essere iscritte, a loro cura, nel registro delle imprese.
Alla denominazione sociale deve essere aggiunta l’indicazione trattarsi di società in liquidazione.
Avvenuta l’iscrizione di cui al primo comma gli amministratori cessano dalla carica e consegnano ai liquidatori i libri sociali, una situazione dei conti alla data di effetto dello scioglimento ed un rendiconto sulla loro gestione relativo al periodo successivo all’ultimo bilancio approvato. Di tale consegna viene redatto apposito verbale.Quando nei confronti della società è stata aperta la procedura di liquidazione giudiziale o di liquidazione controllata, il rendiconto sulla gestione è consegnato anche, rispettivamente, al curatore o al liquidatore della liquidazione controllata. (3)

Articolo 2487 bis - Codice Civile

(1)(2)La nomina dei liquidatori e la determinazione dei loro poteri, comunque avvenuta, nonché le loro modificazioni, devono essere iscritte, a loro cura, nel registro delle imprese.
Alla denominazione sociale deve essere aggiunta l’indicazione trattarsi di società in liquidazione.
Avvenuta l’iscrizione di cui al primo comma gli amministratori cessano dalla carica e consegnano ai liquidatori i libri sociali, una situazione dei conti alla data di effetto dello scioglimento ed un rendiconto sulla loro gestione relativo al periodo successivo all’ultimo bilancio approvato. Di tale consegna viene redatto apposito verbale.Quando nei confronti della società è stata aperta la procedura di liquidazione giudiziale o di liquidazione controllata, il rendiconto sulla gestione è consegnato anche, rispettivamente, al curatore o al liquidatore della liquidazione controllata. (3)

Note

(1) Il presente articolo è stato così inserito in virtù dell’art. 4 D.Lgs 17.01.2003, n. 6, con decorrenza dal 01.01.2004.

(2) Le disposizioni del presente articolo erano contenute nel testo dell’art. 2450-bis in vigore prima della novella del D.Lgs. 17 gennaio 2003, n. 6.

(3) Il presente comma è stato così modificato dall’art. 380, D.Lgs. 12.01.2019, n. 14, con decorrenza dal 16.05.2022, così come modificato dall’art. 39, comma 1, D.Lgs. 26.10.2020, n. 147 con decorrenza dal 16.05.2022. Si riporta di seguito il testo in vigore fino al 15.05.2022:

“Avvenuta l’iscrizione di cui al primo comma gli amministratori cessano dalla carica e consegnano ai liquidatori i libri sociali, una situazione dei conti alla data di effetto dello scioglimento ed un rendiconto sulla loro gestione relativo al periodo successivo all’ultimo bilancio approvato. Di tale consegna viene redatto apposito verbale.”.

Istituti giuridici

Novità giuridiche