Art. 2205 – Codice Civile

(R.D. 16 marzo 1942, n. 262)

Obblighi dell'institore

Articolo 2205 - Codice Civile

Per le imprese o le sedi secondarie alle quali è preposto, l’institore è tenuto, insieme con l’imprenditore, all’osservanza delle disposizioni riguardanti l’iscrizione nel registro delle imprese (2188 ss.), e la tenuta delle scritture contabili (2214 ss.).

Articolo 2205 - Codice Civile

Per le imprese o le sedi secondarie alle quali è preposto, l’institore è tenuto, insieme con l’imprenditore, all’osservanza delle disposizioni riguardanti l’iscrizione nel registro delle imprese (2188 ss.), e la tenuta delle scritture contabili (2214 ss.).

Note

Massime

Metti in mostra la tua 
professionalità!
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Istituti giuridici

Novità giuridiche