Art. 2198 – Codice Civile

(R.D. 16 marzo 1942, n. 262)

Minori, interdetti e inabilitati

Articolo 2198 - Codice Civile

I provvedimenti di autorizzazione all’esercizio di un’impresa commerciale (2195) da parte di un minore emancipato (397) o di un inabilitato (425) o nell’interesse di un minore non emancipato (320, 371) o di un interdetto (424) e i provvedimenti con i quali l’autorizzazione viene revocata devono essere comunicati senza indugio a cura del cancelliere all’ufficio del registro delle imprese per l’iscrizione (2206).

Articolo 2198 - Codice Civile

I provvedimenti di autorizzazione all’esercizio di un’impresa commerciale (2195) da parte di un minore emancipato (397) o di un inabilitato (425) o nell’interesse di un minore non emancipato (320, 371) o di un interdetto (424) e i provvedimenti con i quali l’autorizzazione viene revocata devono essere comunicati senza indugio a cura del cancelliere all’ufficio del registro delle imprese per l’iscrizione (2206).

Note

Massime

Metti in mostra la tua 
professionalità!
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Istituti giuridici

Novità giuridiche