Art. 1637 – Codice Civile

(R.D. 16 marzo 1942, n. 262 - Aggiornato alla legge 26 novembre 2021, n. 206)

Accollo di casi fortuiti

Articolo 1637 - codice civile

L’affittuario può, con patto espresso, assumere il rischio dei casi fortuiti ordinari (1643). Sono reputati tali i fortuiti che, avuto riguardo ai luoghi e a ogni altra circostanza, le parti potevano ragionevolmente ritenere probabili (1648).
È nullo (1419) il patto col quale l’affittuario si assoggetta ai casi fortuiti straordinari.

Articolo 1637 - Codice Civile

L’affittuario può, con patto espresso, assumere il rischio dei casi fortuiti ordinari (1643). Sono reputati tali i fortuiti che, avuto riguardo ai luoghi e a ogni altra circostanza, le parti potevano ragionevolmente ritenere probabili (1648).
È nullo (1419) il patto col quale l’affittuario si assoggetta ai casi fortuiti straordinari.

Istituti giuridici

Novità giuridiche