Art. 143 ter – Codice Civile

(R.D. 16 marzo 1942, n. 262)

ARTICOLO ABROGATO Cittadinanza della moglie

Articolo 143 ter - Codice Civile

[La moglie conserva la cittadinanza italiana, salvo sua espressa rinunzia (36 att.), anche se per effetto del matrimonio o del mutamento di cittadinanza da parte del marito assume una cittadinanza straniera.] (1)

Articolo 143 ter - Codice Civile

[La moglie conserva la cittadinanza italiana, salvo sua espressa rinunzia (36 att.), anche se per effetto del matrimonio o del mutamento di cittadinanza da parte del marito assume una cittadinanza straniera.] (1)

Note

(1) Questo articolo è stato abrogato dall’art. 26 della L. 5 febbraio 1992, n. 91, recante norme sulla cittadinanza, a decorrere dal 17 agosto 1992.

Massime

Metti in mostra la tua 
professionalità!
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Istituti giuridici

Novità giuridiche