Art. 1072 – Codice Civile

(R.D. 16 marzo 1942, n. 262)

Estinzione per confusione

Articolo 1072 - Codice Civile

La servitù (1027) si estingue quando in una sola persona si riunisce la proprietà del fondo dominante con quella del fondo servente (1062, 1253, 2862).

Articolo 1072 - Codice Civile

La servitù (1027) si estingue quando in una sola persona si riunisce la proprietà del fondo dominante con quella del fondo servente (1062, 1253, 2862).

Note

Massime

In mancanza di titoli che dispongano un diverso regolamento, la “communio incidens” di una strada agraria privata sorge per il solo fatto che essa sia stata costituita con il conferimento di sedime dei fondi latistanti, sicché, in tal caso, il diritto di proprietà “pro indiviso” dell’intera strada e la facoltà di utilizzarla per tutto il percorso e in tutte le direzioni spetta a tutti i comunisti, senza che rilevi la circostanza, che una porzione di detta strada (nella specie, quella finale) sia divenuta, per ambedue i lati che vi si affacciano, di proprietà di un unico frontista, non trovando applicazione l’istituto dell’estinzione per confusione ex art. 1072 cod. civ. che ha ad oggetto solo il diritto di servitù . Cass. civ. sez. II, 28 novembre 2014, n. 25364

Metti in mostra la tua 
professionalità!
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Istituti giuridici

Novità giuridiche