Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Tutte le regioni al voto a settembre 2020

elezioni regionali

Con il Dl n.26 del 20 aprile 2020 riguardante disposizioni urgenti in materia di consultazioni elettorali per l’anno 2020 il Governo ha indetto le consultazioni elettorali, che si terranno il 20 e il 21 settembre 2020, per il rinnovamento dei governatori e dei consigli regionali in sette Regioni: Veneto, Liguria, Campania, Toscana, Marche, Puglia e Valle D’Aosta.

Di seguito una tabella con tutte le indicazioni sui Governatori uscenti e sui candidati che a settembre concorreranno per la Presidenza delle sette regioni:

RegioneGovernatore uscenteCandidati alla Presidenza della Regione
VenetoLuca ZaiaLuca Zaia, Patrizia Bartelle, Paolo Benvegnù, Enrico Cappelletti, Paolo Girotto, Antonio Guadagnini, Arturo Lorenzoni, Simonetta Rubinato, Daniela Rubinato.
LiguriaGiovanni TotiCarlo Carpi, Marika Cassimatis, Giacomo Chippori, Aristide Massardo, Gaetano Russo, Alice Salvatore, Ferruccio Sansa, Davide Visigalli.
CampaniaVincenzo De LucaSergio Angrisano, Stefano Caldoro, Valeria Ciarambino, Giuseppe Cirillo, Giuliano Granato, Gabriele Nappi, Luca Saltalamacchia.
ToscanaEnrico RossiEugenio Giani, Marco Barzanti, Salvatore Catello, Susanna Ceccardi, Tommaso Fattori, Irene Galletti, Roberto Salvini, Tiziana Vigni.
MarcheLuca CeriscioliMaurizio Mangialardi, Francesco Acquaroli, Sabrina Banzato, Alessandra Contigiani, Roberto Mancini, Gian Mario Mercorelli, Fabio Pasquinelli.
PugliaMichele EmilianoMichele Emiliano, Pierfranco Bruni, Nicola Cesaria, Mario Conca, Andrea D’Agosto, Raffaele Fitto, Antonella Laricchia, Ivan Scalfarotto.
Valle d’Aosta*Nicoletta SpelgattiCentro destra Valle d’Aosta, Lega Salvini Vallée d’Aoste, Movimento 5 Stelle, Vallée d’Aoste Unie, Progetto Civico Progressista, Alleanza Valdostana, Union Valdôtaine
Pour l’Autonomie, Rinascimento Valle d’Aosta, Pays d’Aoste souverain, Valle d’Aosta Futura, VdALibra – PAI, Ambiente Diritti Uguaglianza VdA.
*La Valle d’Aosta ha un diverso sistema elettorale che prevede la vittoria della lista che ottiene più voti al fine di ottenere più consiglieri regionali possibili.
elezioni regionali

Con il Dl n.26 del 20 aprile 2020 riguardante disposizioni urgenti in materia di consultazioni elettorali per l’anno 2020 il Governo ha indetto le consultazioni elettorali, che si terranno il 20 e il 21 settembre 2020, per il rinnovamento dei governatori e dei consigli regionali in sette Regioni: Veneto, Liguria, Campania, Toscana, Marche, Puglia e Valle D’Aosta.

Di seguito una tabella con tutte le indicazioni sui Governatori uscenti e sui candidati che a settembre concorreranno per la Presidenza delle sette regioni:

RegioneGovernatore uscenteCandidati alla Presidenza della Regione
VenetoLuca ZaiaLuca Zaia, Patrizia Bartelle, Paolo Benvegnù, Enrico Cappelletti, Paolo Girotto, Antonio Guadagnini, Arturo Lorenzoni, Simonetta Rubinato, Daniela Rubinato.
LiguriaGiovanni TotiCarlo Carpi, Marika Cassimatis, Giacomo Chippori, Aristide Massardo, Gaetano Russo, Alice Salvatore, Ferruccio Sansa, Davide Visigalli.
CampaniaVincenzo De LucaSergio Angrisano, Stefano Caldoro, Valeria Ciarambino, Giuseppe Cirillo, Giuliano Granato, Gabriele Nappi, Luca Saltalamacchia.
ToscanaEnrico RossiEugenio Giani, Marco Barzanti, Salvatore Catello, Susanna Ceccardi, Tommaso Fattori, Irene Galletti, Roberto Salvini, Tiziana Vigni.
MarcheLuca CeriscioliMaurizio Mangialardi, Francesco Acquaroli, Sabrina Banzato, Alessandra Contigiani, Roberto Mancini, Gian Mario Mercorelli, Fabio Pasquinelli.
PugliaMichele EmilianoMichele Emiliano, Pierfranco Bruni, Nicola Cesaria, Mario Conca, Andrea D’Agosto, Raffaele Fitto, Antonella Laricchia, Ivan Scalfarotto.
Valle d’Aosta*Nicoletta SpelgattiCentro destra Valle d’Aosta, Lega Salvini Vallée d’Aoste, Movimento 5 Stelle, Vallée d’Aoste Unie, Progetto Civico Progressista, Alleanza Valdostana, Union Valdôtaine
Pour l’Autonomie, Rinascimento Valle d’Aosta, Pays d’Aoste souverain, Valle d’Aosta Futura, VdALibra – PAI, Ambiente Diritti Uguaglianza VdA.
*La Valle d’Aosta ha un diverso sistema elettorale che prevede la vittoria della lista che ottiene più voti al fine di ottenere più consiglieri regionali possibili.
Office Advice Logo

Office Advice © 2020 – Tutti i diritti riservati