Le conseguenza dell’asta deserta

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Può accadere che all’asta non si presenti alcun offerente e, in questo caso, si parla appunto di asta deserta. Quali effetti comporta sul procedimento esecutivo la mancata presentazione di una offerta di acquisto? Quali sono gli effetti dell’estinzione della procedura?

1. Cosa si intende per asta deserta?

Come accennato nella parte introduttiva, si verifica un’asta deserta nel caso in cui non vi sia la presenza di alcun offerente. Ciò può chiaramente accadere sia che si tratti di asta con incanto sia che si tratti di asta senza incanto.
Il giudice dell’esecuzione, quindi, in caso di asta deserta dovrà redigere verbale in cui da atto della mancata presenza di offerenti e fissare nuova udienza di vendita, riproponendo il medesimo immobile ad un prezzo ribassato di un quarto rispetto al primo tentativo di vendita.

2. Quante volte un’asta può andare deserta?

Prima del recente intervento del legislatore, ogni qualvolta le aste andavano deserte, si procedeva con l’indizione di una nuova asta ad un prezzo ribassato, senza porre alcun limite alla “caduta libera” del prezzo dell’immobile sottoposto ad esecuzione forzata (benché qualche previsione timida previsione normativa già esistesse).
Con la legge 162/2014 è stato posto un limite al ribasso del prezzo di vendita dell’immobile pignorato introducendo, all’art. 164 bis delle disposizioni attuative del codice civile, la previsione che quando si ritiene che della vendita dell’immobile non consegua un ragionevole soddisfacimento delle pretese creditorie, deve essere disposta la chiusura anticipata del provvedimento.

Tale previsione normativa è stata ritenuta necessaria dal legislatore, soprattutto per arginare le ipotesi di accordo tra gli speculatori immobiliari, che non di rado si sono accordati al fine di far andare l’asta deserta fino al raggiungimento di un prezzo molto conveniente per l’acquirente e molto svantaggioso sia per la massa dei creditori, che anche per il debitore che magari da una vendita avrebbe potuto ricavare il miglior soddisfacimento dei suoi creditori.
Non vi è, quindi, un numero preciso di aste che possono andare deserte (mentre nel caso di aste mobiliare sono previsti tre tentativi), ma è stato posto un limite che dovrà essere valutato di volta in volta dal giudice della procedura.

3. Estinzione della procedura d’asta

Se il giudice ritiene che, a seguito dei ribassi di prezzo intervenuti a causa delle precedenti aste deserte, non si riuscirà più a raggiungere quella somma ritenuta ragionevole per il soddisfacimento dei creditori, decreterà l’estinzione della procedura esecutiva.
Con l’estinzione della procedura il bene oggetto di pignoramento viene liberato dal pignoramento e torna nella disponibilità del debitore.

Note

  1. “Investimenti immobiliari. Con CD-ROM” – Pagina 221 di Marco Zanazzi

Codici e leggi

CEDU (Convenzione Europea dei Diritti Umani)

Codice Ambiente

Codice Antimafia

Codice Civile

Codice Crisi d’Impresa

Codice dei Beni Culturali

Codice dei Contratti Pubblici

Codice del Consumo

Codice del Terzo Settore

Codice del Turismo

Codice dell’Amministrazione Digitale

Codice della Navigazione

Codice della Strada

Codice delle Assicurazioni

Codice delle Comunicazioni Elettroniche

Codice di Procedura Civile

Codice di Procedura Penale

Codice Giustizia Contabile

Codice Penale

Codice Processo Amministrativo

Codice Processo Tributario

Codice Proprietà Industriale

Codice Rosso

Costituzione

Decreto Cura Italia

Decreto Legge Balduzzi

Dichiarazione Universale dei Diritti Umani

Disposizioni attuazione Codice Civile e disposizioni transitorie

Disposizioni di attuazione del Codice di Procedura Civile

Disposizioni di attuazione del Codice Penale

DPR 445 – 2000

GDPR (679/2016)

Legge 68 del 1999 (Norme per il diritto al lavoro dei disabili)

Legge Basaglia

Legge Bassanini

Legge Di Bella

Legge Diritto d’Autore

Legge Equo Canone

Legge Fallimentare

Legge Gelli-Bianco

Legge Mediazione

Legge Pinto

Legge sul Divorzio

Legge sul Processo Amministrativo

Norme di attuazione del Codice di Procedura Penale

Preleggi

Statuto dei Lavoratori

Statuto del Contribuente

Testo Unico Bancario

Testo Unico Edilizia

Testo Unico Enti Locali

Testo Unico Espropri

Testo Unico sull’immigrazione

Testo Unico Imposte sui Redditi

Testo Unico Iva

Testo Unico Leggi Pubblica Sicurezza

Testo Unico Sicurezza Lavoro

Testo Unico Stupefacenti

Testo Unico sul Pubblico Impiego

Altre leggi